News

Ecate, fonte d’acqua dell’anima cosmica

giu 1st, 2020 | scritto da
Ecate, fonte d’acqua dell’anima cosmica

Come riferisce Esiodo, la dea Ecate estendeva il proprio potere sulla terra, sulle scintillanti acque del mare e nel cielo stellato (Esiodo, Teogonia, 411,452). L’ aspetto triforme della dea viene invece spiegato da Ovidio con queste parole: “Vedi i volti di Ecate orientati in tre direzioni, affiché possa sorvegliare gli incroci a tre vie” (Fasti, […]



Francesco e frate lupo

mag 28th, 2020 | scritto da
Francesco e frate lupo

“…Io voglio, frate lupo, far la pace fra te e costoro; sicché tu non gli offenda più, ed eglino ti perdonino ogni passata offesa, e né li uomini né li cani ti perseguitino più… ”. Così parlava Francesco d’Assisi al lupo chiamandolo fratello, e allo stesso tempo si rivolgeva agli abitanti di Gubbio con queste significative parole: “Frate lupo […]



Il numero del trigramma divino

mag 27th, 2020 | scritto da
Il numero del trigramma divino

Nell’opera enciclopedica De Nuptiis Philologiae et Mercurii (Le nozze di Filologia e Mercurio), scritta da Marziano Capella nel V secolo, Filologia è il personaggio femminile allegorico che rappresenta la Conoscenza che tramite la ragione può essere acquisita. Nel descrivere l’ascesa verso il cielo che Filologia intraprende per raggiungere il dio Mercurio, uo promesso sposo, Marziano Capella descrive […]



A piedi verso il tempio dell’Angelo

mag 5th, 2020 | scritto da
A piedi verso il tempio dell’Angelo

L’ itinerario nel borgo di Porta Sant’Angelo di Perugia parte da piazza Grimana, lo spazio che si apre tra Palazzo Gallenga Stuart, oggi sede dell’Università per Stranieri, e l’Arco Etrusco, l’imponente monumento in travertino che rappresenta l’entrata settentrionale della cinta muraria di età etrusco romana. Cominciamo a percorrere in salita la via che uscendo dalla […]



Mikael tra Oriente e Occidente

mag 5th, 2020 | scritto da
Mikael tra Oriente e Occidente

Il culto per l’arcangelo Michele cominciò a diffondersi in Oriente nel corso del IV secolo. Dall’Asia Minore il culto si diffuse poi in Egitto. Le prime apparizioni angeliche sono attestate in Frigia e risultano associate o alla nascita di un fiume o alle proprietà miracolose di acque terapeutiche. A Costantinopoli sorsero numerosi santuari dedicati all’arcangelo. […]



Il messaggio di salvezza nella rosa dei venti

mag 4th, 2020 | scritto da
Il messaggio di salvezza nella rosa dei venti

Il tempio di Sant’Angelo, intitolato all’arcangelo Michele e realizzato nell’alto medioevo da alti funzionari della corte esarcale, s’incontra a settentrione di Perugia lungo l’antico tracciato della via Amerina. La chiesa, progettata in origine a pianta circolare impostata su croce greca, è perfettamente orientata secondo i punti cardinali e si caratterizza al suo interno per il bellissimo […]



Il ciclo dei mesi e l’elogio del matrimonio

apr 29th, 2020 | scritto da
Il ciclo dei mesi e l’elogio del matrimonio

La uxor , ovvero la donna nel suo ruolo di moglie, ebbe senza dubbio un posto privilegiato nella società medievale di età comunale. Tra XII e XV secolo il governo e l’economia delle città si fondavano sul buon andamento della vita famigliare, poiché era la famiglia la cellula di quel nuovo organismo sociale e politico […]



C’era una volta Angizia…

apr 29th, 2020 | scritto da
C’era una volta Angizia…

A Cocullo, in provincia de L’Aquila, ogni primo giovedì di maggio si svolge da secoli una festa davvero originale ed unica nel suo genere,  dove la devozione si mescola al folklore, e dove gli antichi riti della tradizione si rinnovano di anno in anno, portando i visitatori indietro nel tempo fino al medioevo, e ancora più indietro, fino […]



Maggio, il mese dell’amor cortese.

apr 29th, 2020 | scritto da

Giovanni e Nicola Pisano dovevano avere bene in mente i romanzi d’ amor cortese di Chretien de Troyes, quando nel 1278 scolpirono a rilievo le due formelle del mese di maggio sulla Fontana Maggiore di Perugia. Tra i soggetti del ciclo dei mesi presenti nella vasca inferiore  c’è anche la personificazione allegorica del mese di maggio, rappresentata […]



Erec et Enide. La dama con lo sparviero.

apr 29th, 2020 | scritto da
Erec et Enide. La dama con lo sparviero.

Il romanzo cavalleresco “Erec et Enide” fu scritto da Chretien de Troyes tra il 1160 e il 1172, quando il poeta francese viveva a Troyes, presso la corte della contessa Marie de Champagne, figlia di Eleonora d’Aquitania. Ripercorriamo la vicenda che vede protagonisti del racconto il prode Erec, cavaliere figlio di Lac, e la bellissima […]