Blow up

Francesco e frate lupo

giu 7th, 2019 | scritto da
Francesco e frate lupo

“…Io voglio, frate lupo, far la pace fra te e costoro; sicché tu non gli offenda più, ed eglino ti perdonino ogni passata offesa, e né li uomini né li cani ti perseguitino più… ”. Così parlava Francesco d’Assisi al lupo chiamandolo fratello, e allo stesso tempo si rivolgeva agli abitanti di Gubbio con queste significative parole: “Frate lupo […]



L’abbazia di Sant’Eutizio e l’arte medievale della chirurgia

giu 7th, 2019 | scritto da
L’abbazia di Sant’Eutizio e l’arte medievale della chirurgia

Siamo in Val Castoriana, nel borgo medievale di Preci, il cui nome in origine era Castrum Precum,  il castello delle preghiere… Qui,  tra le montagne dell’Appennino centrale che fanno da corona ad un paesaggio rurale di estrema bellezza, si trova la bellissima abbazia di Sant’Eutizio la cui chiesa romanica è stata purtroppo seriamente danneggiata  dal […]



Invocazione magica all’arcangelo Michele

apr 24th, 2019 | scritto da
Invocazione magica all’arcangelo Michele

Oggi vi voglio parlare di un’enigmatica iscrizione di età medievale che ha dato adito a varie ipotesi e a diverse interpretazioni. Due esemplari della misteriosa epigrafe si trovano presso la collegiata di San Cristoforo, a Barga, in provincia di Lucca. Altre tre si trovano invece a Pisa, ed una quarta a Pistoia. Sono stati diversi […]



Le misteriose iscrizioni del Tempio Sant’Angelo

apr 24th, 2019 | scritto da
Le misteriose iscrizioni del Tempio Sant’Angelo

Avete mai notato delle misteriose iscrizioni incise a lettere greche su alcuni dei capitelli del Tempio Sant’Angelo ? Mi riferisco all’edificio a pianta centrale che si erge sulla cima di un colle a nord di Perugia, raggiungibile percorrendo una ripida strada del centro storico, costellata da monasteri, oratori e botteghe medievali. Un tempo la via […]



Sole et luna

apr 19th, 2019 | scritto da
Sole et luna

La chiesa di San Pellegrino a Bominaco, situata a circa trenta chilometri da L’Aquila risale all’età altomedievale e nel XII secolo risulta annessa all’abbazia benedettina di San Pellegrino e Santa Maria.  All’interno dell’edificio a pianta quadrangolare si conservano interessanti affreschi duecenteschi, tra cui interessanti scene della Passione di Cristo: opere d’arte caratterizzate da uno stile ancora bizantineggiante che tuttavia evidenziano uno straordinario […]



Francesco e Federico II alla corte del Sultano. Conferenza a Perugia.

feb 22nd, 2019 | scritto da
Francesco e Federico II alla corte del Sultano. Conferenza a Perugia.

Ottocento anni fa, il 24 giugno 1219, una nave carica di crociati bolognesi partì per la Terrasanta. A bordo vi era anche il trentasettenne Francesco d’Assisi che sbarcò a san Giovanni d’Acri, in Siria, dove frate Elia lo stava aspettando. Da Acri i frati si spostarono a Damietta, luogo strategico per la riconquista di Gerusalemme, […]



Il mistero del capitello di Spoleto

gen 14th, 2019 | scritto da
Il mistero del capitello di Spoleto

Una tra le più interessanti chiese romaniche dell’Umbria si trova a Spoleto, sulle pendici del colle Ciciano. Si tratta della chiesa di San Ponziano, la cui cripta originale è caratterizzata da cinque absidi e tre piccole navate. Al suo interno si possono ammirare affreschi del XIV e XV secolo, oltre ad epigrafi e graffiti lasciati dai pellegrini. Interessante è anche […]



Quando vien la candelora…

gen 10th, 2019 | scritto da
Quando vien la candelora…

              La festa della Candelora si svolge ancora oggi in alcuni centri rurali del nostro paese con celebrazioni religiose che comprendono  funzioni, processioni e benedizioni delle candele. Il termine Candelora deriva dall’uso delle candele che nel cristianesimo rappresentano simbolicamente  la luce con cui Gesù illumina gli uomini. Pare che […]



Meretrici e lavatrici di capeta

gen 7th, 2019 | scritto da
Meretrici e lavatrici di capeta

Con il termine lavatrice di capeta si indicava, in età comunale, quella che oggi definiremmo una parrucchiera per signori. Un mestiere di tutto rispetto, che tuttavia non era ben visto nella società di età medievale. Dall’analisi di un articolo dello Statuto del Comune del Popolo di Perugia si evince chiaramente che prendersi cura delle capigliature dei signori uomini […]



Lucia… e il giorno più corto che ci sia

dic 1st, 2018 | scritto da
Lucia… e il giorno più corto che ci sia

Nei tanti affreschi del medioevo e del rinascimento che vedono protagonista la martire Lucia, la santa reca sempre in mano un piccolo vaso, o un piattino, al cui interno vi sono due occhi. Pur trattandosi evidentemente del simbolo del suo martirio (come riferisce la leggenda agiografica della santa), la vera ragione per cui Lucia è […]