articoli taggati ‘ simboli medievali ’

A piedi verso il tempio dell’Angelo

mag 5th, 2020 | scritto da
A piedi verso il tempio dell’Angelo

L’ itinerario nel borgo di Porta Sant’Angelo di Perugia parte da piazza Grimana, lo spazio che si apre tra Palazzo Gallenga Stuart, oggi sede dell’Università per Stranieri, e l’Arco Etrusco, l’imponente monumento in travertino che rappresenta l’entrata settentrionale della cinta muraria di età etrusco romana. Cominciamo a percorrere in salita la via che uscendo dalla […]



L’arcangelo dai mille volti

mag 5th, 2020 | scritto da
L’arcangelo dai mille volti

Nel Vecchio Testamento l’Arcangelo Michele è il condottiero delle milizie celesti. Il profeta Daniele lo descrive come “il primo dei principi e il custode del popolo di Israele” (Daniele 10,13). Nell’episodio biblico dell’assedio di Gerico lo troviamo armato di spada mentre si presenta a Giosuè con  il titolo di “principe dell’esercito del Signore” (Giosuè 6,14). […]



Il cavaspina sotto il segno dei pesci

gen 28th, 2020 | scritto da
Il cavaspina sotto il segno dei pesci

Nel calendario di Roma antica Dicembre era il decimo e ultimo mese dell’anno, come testimonia lo stesso termine latino December la cui radice è decem, ovvero dieci. A quel tempo Gennaio e Febbraio non rappresentavano ancora i primi due mesi dell’anno, ma segnavano piuttosto un periodo di passaggio, un intervallo temporale tra il vecchio e […]



Spoleto romanica: i rilievi di San Pietro

giu 6th, 2019 | scritto da
Spoleto romanica: i rilievi di San Pietro

La chiesa medievale intitolata all’apostolo Pietro s’ incontra a sud di Spoleto, lasciando la via Flaminia e incamminandosi in direzione di Monteluco. Una scenografica scalinata conduce davanti alla straordinaria facciata romanica di San Pietro, caratterizzata da fantastici rilievi, bestiari e simboli del XII secolo! Nulla resta invece della costruzione precedente, che sappiamo essere stata realizzata nel V […]



L’arte contro l’eresia

ott 20th, 2018 | scritto da
L’arte contro l’eresia

“Un germoglio spunterà dal tronco di Jesse, un virgulto germoglierà dalle sue radici”. Con queste parole il profeta Isaia predisse la venuta di Gesù sulla terra. Una profezia che a distanza di secoli avrebbe ispirato l’arte medievale e che, insieme alle parole degli evangelisti Luca e Matteo, avrebbe contribuito a creare il tema iconografico dell’albero […]



La Triplice Cinta, “fonte d’insegnamento” suprema

ago 9th, 2018 | scritto da
La Triplice Cinta, “fonte d’insegnamento” suprema

Girovagando tra i borghi medievali del nostro paese, mi è capitato a volte di notare uno strano simbolo inciso sulla pietra, caratterizzato da tre quadrati concentrici. E’ quello che gli epigrafisti, gli iconologi e gli studiosi di esoterismo conoscono come “Quadrato Magico” o “Triplice Cinta”. I tre quadrati, in effetti, sembrano rappresentare tre recinti, inseriti […]



Il fico, ovvero l’albero della conoscenza del bene e del male

mar 15th, 2017 | scritto da
Il fico, ovvero l’albero della conoscenza del bene e del male

Il Signore Iddio piantò l’Albero della Conoscenza del Bene e del Male al centro del giardino di Eden, ordinando ad Adamo ed Eva di non mangiarne i frutti, se non volevano morire. Nella narrazione biblica riguardante gli episodi del peccato originale e della cacciata da Eden, si fa riferimento a misteriosi frutti, non meglio identificati, […]



Il Leone nel medioevo tra peccato e assoluzione

giu 9th, 2016 | scritto da
Il Leone nel medioevo tra peccato e assoluzione

Il mito del primato leonino nel mondo degli animali vanta una storia tanto lunga quanto ricca di colpi di scena, e che molto dovette ai fattori socio-culturali, geografici e religiosi che investirono le varie civiltà del bacino mediterraneo, autrici indiscusse di questa corsa al potere tra le belve, della quale risultò indiscusso dominatore, per l’appunto, […]



Il gallo e la tartaruga

set 23rd, 2012 | scritto da
Il gallo e la tartaruga

Il mosaico pavimentale della basilica di Aquileia, risalente al IV secolo, rappresenta uno straordinario esempio di arte musiva paleocristiana ed è il più vasto di tutto il mondo cristiano occidentale. Si estende infatti per 760 metri quadrati ed è diviso in dieci tappeti figurati. La ricchezza e la varietà di immagini qui riprodotte, come in […]



Sole delle Alpi o fiore degli Appennini?

set 28th, 2010 | scritto da
Sole delle Alpi o fiore degli Appennini?

Secondo i leghisti sarebbe il simbolo della cosiddetta “cultura padana” (la cui esistenza ed evoluzione storica sono peraltro ancora tutte da dimostrare). Secondo gli avversari del Carroccio si tratterebbe invece di un simbolo di partito e pertanto andrebbe rimosso dalla scuola pubblica di Adro, nella quale è stato inserito. E mentre infuria la polemica della […]